Pubblicato il

Los tres berretines (1933)

Un negoziante di ferramenta di quartiere della classe media, è allarmato perché la sua famiglia è stata vinta da le tre dei passioni Porteñas: il tango, il calcio e il cinema. Il figlio più giovane, un ragazzo selvaggio e amichevole, sogna ossessivamente di comporre un tango. Così trascura i suoi obblighi nell'azienda di famiglia. Le tre donne in casa: la moglie, la figlia e la madre, lasciano la famiglia per stabilirsi nel mondo del cinema. Un altro figlio, già lontano dalla famiglia, sta diventando un tifoso di calcio. Il fratello maggiore, un architetto, si è appena iscritto alla legione di disoccupati; anche lui soffre per essere innamorato.
Alla fine, anche il padre soccomberà anche ad una di queste passioni.

Per scaricare il resto dei contenuti, dovete registrarvi.

Potete effettuare l'accesso tramite il vostro social media.