Pubblicato il

Madreselva (1938)

Il regista Luis César Amadori ha preso il testi di un tango di Francisco Canaro, che aveva scritto tempo prima ed era diventato un successo e, seguendo il metodo utilizzato estensivamente da Manuel Romero, lo usò come base per la sceneggiatura del nuovo film, che una volta uscito divenne un altro successo senza precedenti nella storia del cinema.

Il film porta in scena la storia d'amore tra la figlia di un burattinaio e un attore cinematografico, che prima era un ladro che ora cerca di rigenerarsi.

Per scaricare il resto dei contenuti, dovete registrarvi.

Potete effettuare l'accesso tramite il vostro social media.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *