Pubblicato il

Yo quiero ser bataclana (1941)

In questo film Niní Marshall massimizza la capacità istrionica di Catita.
Lei, insieme con una compagna che è innamorata del diffidente direttore musicale, una starlet prepotente, un amministratore urlatore, ma dal cuore grande e le sue compagne fanno parte di una compagnia di rivista che passa più tempo in alberghi di seconda categoria ed in viaggio su treni traballanti che sopra il palco... e (come si può immaginare, sempre affamati.

Per scaricare il resto dei contenuti, dovete registrarvi.

Potete effettuare l'accesso tramite il vostro social media.